Tel: (+39) 049 9426171 Mail @ info-at-solutiondoc.net

Sei un imprenditore marchigiano? Vuoi aumentare i tuoi margini?

La Regione Marche ha messo a disposizione 9 MILIONI DI EURO a favore della digitalizzazione delle MPMI (micro, piccole e medie) imprese manifatturiere marchigiane, in forma singola, che abbiano avviato, successivamente alla data di pubblicazione del presente bando sul BURM (07/09/2017), da almeno 60 giorni almeno un tirocinio di inserimento/reinserimento al lavoro.
L’intervento è finalizzato a sostenere investimenti in linea con quanto previsto nel “Piano Nazionale Industria 4.0”.

Inoltre, con risorse derivanti dal POR MARCHE FSE 2014-2020, verranno finanziati le seguenti misure
connesse al presente bando:

  • aiuto all’assunzione per la trasformazione del tirocinio in contratto di lavoro subordinato o per l’assunzione di personale aggiuntivo;
  • voucher formativi finalizzati a creare e diffondere la cultura dell’innovazione e ad aumentare le conoscenze e le competenze professionali nelle nuove tecnologie ICT e nelle tecnologie del manifatturiero avanzatoci lavoratori, manager ed imprenditori coinvolti.

Beneficiari

Possono presentare la domanda le imprese che hanno l’attività economica principale rientrante nelle seguenti attività economiche (classificazione ATECO 2007):

  • C – Attività Manifatturiere
  • M – limitatamente al codice 71 (attività degli studi di architettura e d’ingegneria; collaudi ed analisi tecniche e al codice 72 (ricerca scientifica e sviluppo).

Spese ammissibili

Vediamo nel dettaglio cosa è possibile finanziare:

  • Automazione industriale
  • Smart And Digital Factories
  • Sistemi produttivi flessibili
  • Produzione Rapida
  • Progettazione e sviluppo prodotti multifunzione, modulari e configurabili
  • Progettazione di prodotti di alta qualità attraverso tecnologie digitali
  • Innovative di modellazione e simulazione del prodotto e del sistema di produzione
  • Progettazione integrata
  • Realizzazione del sistema di etichettatura per la tracciabilità del prodotto

Attività ammissibili

Vediamo nel dettaglio cosa è possibile finanziare:

  • acquisto di beni strumentali nuovi, funzionali alla trasformazione tecnologica e/o digitale delle imprese in chiave Industria 4.0 (di cui all’Appendice A.1), comprese le relative spese di installazione;
  • acquisto di beni immateriali – software, sistemi e /system integration, piattaforme e applicazioni (di cui all’Appendice A.2), comprese le relative spese di installazione;
  • acquisizione di servizi di sostegno all’innovazione, strettamente connessi alla realizzazione del programma di investimento, nella misura massima del 25% del totale delle spese previste dal programma di investimento;
  • spese per il personale attivato mediante tirocinio e ospitato in azienda ai fini degli obiettivi previsti dal presente bando, nella misura del 60% della spesa riconosciuta;
  • perizia tecnica giurata o attestato di conformità, nella misura massima di € 2.000,00;
  • costo della Fidejussione, in caso di richiesta di anticipo, nella misura massima di € 2.000,00

Inoltre, con risorse derivanti dal POR MARCHE FSE 2014-2020, verranno finanziati le seguenti misure connesse al presente bando:

  • aiuto all’assunzione per la trasformazione del tirocinio in contratto di lavoro subordinato o per l’assunzione di personale aggiuntivo;
  • voucher formativi finalizzati a creare e diffondere la cultura dell’innovazione e ad aumentare le conoscenze e le competenze professionali nelle nuove tecnologie ICT e nelle tecnologie del manifatturiero avanzatoci lavoratori, manager ed imprenditori coinvolti.

Cosa possiamo fare per te

2C Solution è al tuo fianco per supportarti nel processo di crescita e trasformazione digitale della tua azienda. Scopri come risparmiare per la digitalizzazione dei tuoi processi con una soluzione fatta apposta per te.